Pollo con mandorle e anacardi alla salsa di soia

pollo alle mandorle

 

Difficoltà cappello chef

Tempo           30 minuti

Kcal tot.         2500

Costo tot. ingr.   13,10 euro

Costo per persona 3,28 euro

 

Notizie sul piatto:
E’ un piatto classico della cucina orientale,  in particolare quella cinese. E’ molto noto in Italia dove si è diffuso grazie ai numerosi ristoranti di cucina cinese. All’origine era costituito da spezzatino di pollo (preferibilmente il petto) cotto nell’olio con le mandorle, insaporito con salsa di soia. Può essere cotto con verdure come la cipolla e con l’aggiunta di  zenzero.

Ingredienti:

pollo (petto)                   400 gr
farina senza glutine         3 cucchiai
anacardi                           80 gr
mandorle                       100 gr
salsa di soia                    4/5 cucchiai
olio di semi                         4 cucchiai
sale e pepe                             tracce

 

Procedimento:

1.Tostate le mandorle e gli anacardi con un cucchiaio di olio di semi, rendendoli croccanti

2. Tagliate il pollo a cubetti, con la farina senza glutine li infarinate e li mettete in una pentola a cucinare per almeno 15 minuti con almeno due cucchiai di olio di semi

3. Quando avete finito di cucinare i bocconcini di pollo, aggiungete la salsa di soia, le mandorle e gli anacardi interi, sale e pepe.

Prospetto  nutrizionale con calcolo calorico  (excel)

Calcolo costi_ingredienti  (excel)

 

Francesco Comacchio

  1. Per quante persone è la ricetta?

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web